Visione attiva o passiva?

Gli occhiali 3D ci consentono di catapultarci in una realtà parallela, ma realistica. Possiamo infatti trovarci a vivere e toccare con mano ciò che stiamo guardando, fino a credere di esserci veramente dentro. Per riuscire a darci questa illusione sfruttano i principi di funzionamento del cervello, e altri piccoli “trucchi”. Vediamo di seguito quali sono, in modo da capire il funzionamento di un occhiale simile. Per ulteriori informazioni a riguardo si consiglia di approfondire il tema su questo sito dedicato: www.miglioriocchiali3d.it.

Il cervello elabora tutte le immagini che gli occhi gli inviano separatamente. Tende poi a fare un’immagine unica e unitaria di ciò che stiamo guardando. Gli occhiali per la visione in 3D e per la realtà virtuale sfruttano

Tastiere da gioco VicTsting

L’azienda nasce nel 2012 in America, precisamente a Sunnyvale in California. La VicTsing Technology Co. Ltd è un brand leader nel settore dei prodotti elettronici, accessori per auto e computer. La mission del marchio è quella di offrire oggetti innovativi e di alta tecnologia, a un costo contenuto e accessibile a tutti. Nel corso del tempo questo è diventato uno dei marchi di riferimento nel mondo del gaming. Solo per questo settore l’azienda vanta un fatturato in continua crescita, con vendite propizie e cospicue in tutto il mondo. Da qualche mese la VicTsing si è dedicata alla creazione di tastiere e mouse per l’ufficio e per il gaming. Si possono trovare tali articoli online, sul sito dell’azienda, e su

Autoradio: 2 din o 1 din?

Una delle prime cose da considerare prima di acquistare una autoradio è la tipologia del prodotto, e quindi le dimensioni dello stesso. In merito a questo la sigla DIN – che sta a indicare l’istituto tedesco Deutsches Institut fur Normung – è la misura standard, usata a livello nazionale, per misurare il vano radio delle automobili, e si riferisce appunto alle dimensioni dell’apparecchio di cui stiamo parlando. In base a questa misurazione possiamo distinguere due tipi di autoradio: a 1 DIN e a 2 DIN. Ma cosa indicano queste sigle? A che tipo di prodotto corrispondono? Quale è meglio scegliere, e perché? Scopriamolo insieme nelle righe successive!

  La autoradio a 1 DIN, anche detto DIN 75490 o ISO 7736,

Scrivanie da pc e prezzi: quanto possono costare?

Una buona scrivania rende qualsiasi tipo di lavoro molto più piacevole e se vogliamo comodo; questo discorso vale ancora di più se stiamo parlando di scrivanie che vengono utilizzate in ambienti lavorativi e che quindi vanno utilizzate per molte ore al giorno. Scegliere una buona scrivania per il pc potrebbe essere uno dei metodi più pratici ed economici per garantire che l’ambiente lavorativo sia di un certo livello e anche caratterizzato da una certa comodità. Spesso però, anche a causa dell’enorme varietà di modelli a disposizione, potreste trovarvi in dubbio sul tipo di modello da acquistare. In questo caso potrebbe venirvi in aiuto la guida che trovate su questo sito https://scrivaniapc.it/ dove ci sono vari articoli da esaminare che potrebbero

Lavastoviglie, i criteri per una scelta azzeccata

Quando si tratta di comprare una lavastoviglie, che ci alleggerisca dal fardello di dover lavare i piatti a mano due o più volte al giorno, bisogna considerare una serie di parametri che ci permettano di fare la scelta più giusta. In estrema sintesi, sono tre i criteri standard da prendere in esame al momento dell’acquisto di una lavastoviglie: la sua capienza, il tipo di programmi e le dotazioni dell’elettrodomestico. Andiamo a vedere meglio di cosa si parla. La capienza della nuova lavastoviglie che ci accingiamo ad acquistare dev’essere proporzionale al carico di lavoro che l’attende, quindi state bene attenti a non scegliere un prodotto esagerato per le nostre esigenze quotidiane o, al contrario, che ci stia troppo stretto. Dipende dalla …

Ricette e panini da tostare, ideali per il tostapane

Chi di voi non ha mai preparato un tost o un panino? Magari chi non aveva voglia di cucinare, o chi ha preparato un pranzo al volo da mangiare durante la pausa pranzo del lavoro, o le mamme che hanno preparato la merenda da dare ai loro figli a scuola. Insomma, il tost e il panino da tostare sono fanno parte di quelle ricette facili, pratiche, immediate e veloci da fare. Non bisogna essere particolarmente bravi in cucina oppure essere dei veri e propri chef; basteranno pochi minuti per farcire il panino e altrettanti pochi minuti per tostarlo nel tostapane

A proposito di tostapane, esso è un elettrodomestico quasi indispensabile nelle cucine. E’ l’elettrodomestico più utilizzato dopo i principali (il …

Cuscini per la cervicale: come dare sollievo a tutto il corpo

Quando soffriamo di dolori al collo finiamo col riposare male,se ci rigiriamo nel letto per ore senza prendere sonno, oppure abbiamo spesso mal di schiena, alle volte il problema è solo il cuscino. La cervicale di per sé una porzione del corpo che corrisponde al collo, si tratta delle vertebre più delicate che abbiamo nella nostra colonna vertebrale e che spesso accusano dolore quando il collo o la testa si trovano in una posizione scorretta per molteplici ore. Per evitare di provare questo dolore e infiammare l’area cervicale quindi è importante utilizzare il giusto cuscino. Alcuni cuscini per la cervicale sicuramente vi saranno stati consigliati anche dal medico se soffrite di dolori al collo.

In commercio troviamo diversi modelli, sono

Le motivazioni per cui scegliere un seggiolino auto adatto

Potrà sembrare strano, ma i seggiolini auto non sono tutti uguali. La domanda può nascere, allora, spontanea: come faccio a scegliere il seggiolino auto che meglio si adatta a trasportare mio figlio e sulla mia auto?

 

Orientarsi tra tutti i seggiolini venduti sul mercato e individuare il modello più adatto, relativamente al peso e l’età di un bimbo e capire quali norme devono essere rispettate, non è poi cosi semplice. Ecco a cosa prestare attenzione quando si deve selezionare un buon seggiolino per auto. 

 

Scegliere un buon seggiolino auto è un vero e proprio atto d’amore. Si tratta sia di un obbligo imposto dalla legge, che un imposizione morale. Riuscire a far viaggiare il proprio bambino su un

Perché acquistare un mangiapannolini

Il mangiapannolini può sembrare un acquisto secondario, ma in realtà ci consente una soluzione davvero unica al fastidioso problema dei pannolini sporchi del bambino. Anche perché nei primi mesi di vita si dovranno cambiare decine e decine di pannolini, e questa soluzione potrebbe davvero impedire il diffondersi del cattivo odore per tutta la casa. Vi consiglio di visitare questo link http://mangiapannolino.it se state cercando informazioni in merito.

 

In pratica un mangia pannolini è un bidone con una chiusura piuttosto stressa che contiene i pannolini sporchi e permette di garantire sicuramente la praticità nella fase del cambio, ma soprattutto anche l’igiene. I pannolini quindi vengono stockati all’interno di questo piccolo bidone e successivamente quando pieno possono essere buttati. Solitamente sono

Come scegliere una lavasciuga

Oggettivamente a chiunque possiate chiedere vi risponderà che di sicuro è meglio acquistare una lavatrice e un’asciugatrice separate per avere il massimo della resa dai due elettrodomestici. Ma non sempre è possibile avere abbastanza spazio in casa per poter installare entrambe. In questo caso allora sarà sicuramente la scelta ideale spostarsi sulle lavasciuga, che consentono con un solo colpo di lavare e asciugare i panni nella maniera più veloce possibile.

Di seguito lascio un link per approfondire http://lavasciugamigliore.it.

Il primo consiglio per scegliere una lavasciuga essenzialmente funzionale e dalle buonissime prestazioni, è quello di scegliere un modello che abbia la capacità di asciugatura massima. E in questo caso quindi anche uguale alla capacità di lavaggio. Questa specifica caratteristica permetterà un