Come usare la macchina da cucire: miniguida per imparare a cucire

Passione per la moda?

Vi appassiona la moda, il vostro armadio è pieno di vestiti e lo shopping non ha segreti per voi. Siete autentici fashion addicted e il vostro mantra è “oggi non ho nulla da mettere!”, il che è semplicemente una scusa per andare a comprare qualcosa di nuovo.
Vi riconoscete in questa descrizione?
Se amate la moda non potete non provare, almeno una volta, ad imparare ad usare la macchina da cucire!
Potrete confezionare abiti comodamente a casa vostra, scegliendo la qualità dei tessuti e dando spazio alla fantasia.
Pensate sia difficile?
Sicuramente ci vuole impegno e dedizione, ma con un po’ di pazienza e qualche accorgimento imparerete ad usare una macchina da cucire.

Primo passo: quale macchina da cucire acquistare?

Siete alle prime armi ma, nonostante ciò, state pensando di acquistare una macchina da cucire per iniziare ad esercitarvi ogni volta che avrete tempo.
Vi consigliamo di acquistare un buon prodotto fin da subito, di una buona marca: anche se siete inesperti, non ha senso spendere troppo poco per risparmiare.
Ne guadagnerete in affidabilità e durata nel tempo.
Date un’occhiata a questo utile sito internet di macchine da cucire https://lemacchinedacucire.it: troverete ottimi consigli e recensione su quale strumento acquistare per dare il via alla vostra creatività.

Quale punto scegliere?

Innanzitutto è importante capire quali sono i due punti di cucitura più importanti, quelli cioè che vi serviranno più spesso e, soprattutto, alle prime armi.

I punti principali che la vostra macchina da cucire dovrà e potrà fare sono il punto diritto e il punto a zig zag.

Inseriamo la spolina!

Per iniziare a cucire è fondamentale inserire la spolina, ovvero quel piccolo rocchetto di filo sottostante il piano di cucitura che, generalmente, è dello stesso colore del rocchetto di filo sovrastante la macchina da cucire.

Il filo contenuto nella spolina, dopo essere stato inserito nell’apposito vano contenitore, si fa passare nella lunetta posta sul lato sinistro dell’incavo in cui riponiamo il nostro rocchetto, chiudendovi sopra lo sportellino apposito e si lascia una parte del filo libera di uscire.

Infilare la macchina da cucire

Partendo dal rocchetto di filo principale posto in cima alla macchina da cucire, si fa passare il filo nella scanalatura di destra per poi risalire in quella di sinistra, posta proprio accanto, e si aggancia al piccolo uncino metallico posto all’interno dell’incavo.

Una volta fatto passare il filo, si inserisce nell’ago sottostante, stando attenti ad infilare il filo teso all’interno del dentino posto proprio sopra l’ago.

Successivamente, muovendo la manopola che troverete alla destra della macchina da cucire, fate fare una giro completo: l’ago tirerà il filo della spolina fuori. Con un gancetto, aiutateti a tirarlo completamente alla vostra sinistra.

Siamo pronti!

Se avete eseguito correttamente tutti i passaggi, ora siete pronti per iniziare a cucire!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *