Macchinette taglia capelli? Vi aiuteranno ad essere in ordine riuscendovi da soli

Utilizzare una macchinetta taglia capelli per tenere in ordine la propria capigliatura è frequente soprattutto tra gli uomini. In commercio ce ne sono di ogni tipo e prezzo, sono semplici e intuitive da usare. Grazie alla loro praticità consentono un risparmio notevole come tempo e come costi.
Il costo di un taglia capelli può essere facilmente equiparato al costo di due o tre sedute dal parrucchiere o anche una sola per un taglia capelli super economico o in offerta.
Certo occorre imparare bene l’uso di questi taglia capelli, tramite soprattutto molta pratica e comunque è bene prima apprendere e seguire alcune regole fondamentali.
Per prima cosa chiediamoci come ci si deve regolare per usare la macchinetta taglia capelli. Anzitutto preparate il luogo dove effettuerete il taglio preferendone uno con uno specchio fisso. Poi dotatevi degli attrezzi necessari che oltre al taglia capelli sono un specchio per vedervi dietro, una mantellina o nel caso, un asciugamano grande per coprirvi collo e spalle ed evitare di seminare ovunque i resti del taglio

Predisposto il luogo si passa all’operazione di taglio vero e proprio. Anzitutto accorciate i capelli con le forbici se sono diventati troppo lunghi; scegliete il pettine guida,, quello che stabilisce la lunghezza desiderata dei capelli per arrivare alla misura della capigliatura che realmente desiderate. Inserite il pettine guida un po’ più lungo e passate una prima volta il taglia capelli contropelo. Terminata la prima passata, impostate nuovamente una misura di taglio più corta e con quella cercate di arrivare alla vostra lunghezza desiderata. E procedete ricordandovi di interrompere ogni tanto il taglio per liberare le lame dai residui dei capelli e permettere alle lame stesse di operare al meglio. Conclusa l’operazione di taglio ricordatevi anche di lubrificare le lame dopo essere state definitivamente pulite dai capelli per garantirvi una lunga durata e ottima funzionalità.